Migliorare l'asssorbimento della Curcumina

Oltre all'associazione con piperina, sono stati sviluppati altri promettenti approcci per aumentare la biodisponibilità della curcumina negli esseri umani. Tra questi, l'uso di nanoparticelle, la formulazione di liposomi e complessi fosfolipidici, e lo sviluppo di analoghi strutturali.

Meriva è un fitosoma brevettato in cui la curcumina si trova complessata con fosfatidilcolina di soia; tale associazione ha dimostrato sensibili incrementi della biodisponibilità sia della curcumina, sia soprattutto di altri curcuminoidi.

E' interessante notare come la biodisponibilità della curcumina si sia dimostrata migliore quando la stessa viene associata ad alcuni componenti non curcuminoidi presenti nella curcuma. Ciò sottolinea, ancora una volta, l'importanza del fitocomplesso in fitoterapia.

Immagini simili