Dieta del Sesso

A prima vista sembra invitante…
Si chiama Dieta del Sesso e si basa su uno stile di vita che massimizza i numerosi benefici legati all'attività sessuale. Per dirla tutta, non si tratta di uno schema alimentare e, pertanto, chi cerca la correlazione tra entità calorica e dimagrimento potrebbe trovare questa curiosità leggermente fuori tema. In realtà, la pertinenza è stimata addirittura al 100%!
Per ha dimestichezza col latino non è certo una novità che la radice etimologica del sostantivo “dieta” non è riconducibile ad alimentazione, bensì a “stile di vita” (del quale anche l'alimentazione fa parte).
In parole povere, dieta significa “tutto ciò che interessa le attività primarie di un individuo”, tra le quali dovrebbe rientrare anche quella sessuale. Eviterei di divagare tirando in ballo le opinioni legate alle varie correnti religiose e mi limiterei ad un ambito puramente ateo-scientifico; non per mancanza di rispetto, bensì per garantire una certa neutralità verso le parti. Il sesso non è contestato o vietato dalle leggi nazionali, ragion per cui è possibile discuterne liberamente.
La Dieta del Sesso non si basa esclusivamente sul dispendio calorico che può necessitare l'attività fisica in essere, bensì su tutta una serie di benefici che tale contesto può fornire; per questo motivo, la Dieta del Sesso non si limita ad applicazioni dimagranti, ma al contrario esprime tutto il suo potenziale nella ricerca del benessere psico-fisico.
Tra i seguaci più agguerriti si evincono anche diverse celebrità femminili, tra le quali Kim Kardashian e Cameron Diaz; inoltre, è possibile approfondire l'argomento con una lettura più ampia e specifica, ovvero consultando il libro pubblicato nel 2012 intitolato: "La dieta del sesso."
Da tempo si conoscono i benefici emotivi che il sesso può conferire, ma nessuno si è mai sbilanciato più di tanto nelle descrizioni dei meccanismi specifici che portano al suddetto benessere. E' invece dimostrato che una sana attività sessuale possa proteggere la mente dall'insorgenza di sintomi depressivi e favorirne la remissione, con conseguente ottimizzazione della risposta cerebrale alle necessità fisiologiche dell'organismo. Una di queste è quella immunitaria; dopo tutto, è univocamente accettato il principio che lega “stress ed insorgenza di malattie”, così come quello che vincola “felicità e ottimizzazione della guarigione” (vedi anche: Terapia Olistica del Sorriso).
Pare anche che la Dieta del Sesso svolga non pochi effetti positivi su: salute cardiaca, regolazione dell'impulso di appetito, riduzione degli abusi patologici ecc. In effetti, maggiori appagamenti in ambito sentimentale colmano le lacune affettive che spesso inducono all'abuso alimentare, alcolico, di tabagismo, di droghe ecc. Tra l'altro, pur essendo un effetto meno importante rispetto a quelli citati, ricordiamo che per praticare sesso è necessario spendere qualche caloria in più rispetto alla consuetudine!
La Dieta del Sesso è anche molto di più! Una certa variante (da svolgere per entrambi i partner) propone alcuni protocolli finalizzati a migliorare l'elasticità muscolare e la mobilità articolare; mentre un'altra variante cerca di ottimizzare la risposta orgasmica con tutto il beneficio che se può trarre a livello ormonale (rilascio di endorfine ecc).
Va da se che si tratti certamente di una realtà controversa, da prendere con le pinze! Ciò non mette in discussione quanto citato fin ora, ma deve mettere in guardia sull'entità (quantificazione) dei benefici che si possono trarre da questa dieta. Inoltre, l'efficacia della Dieta del Sesso varia sulla base delle correnti di pensiero; per certi, questa ha effetto solo ed esclusivamente se applicata ad uno stile poligamo. Ciò nonostante, per altri lo stesso protocollo nella vita coniugale favorisce sensibilmente l'aumento qualitativo del rapporto. Un'altra polemica piuttosto significativa è stata sollevata sulla pratiche che, tradotta in linguaggio sportivo, potrebbe essere definita un allenamento di tipo generale indoor (o meglio, behind closed door!). Stiamo parlando della masturbazione. Anche in questo caso si sono eventi certi effetti positivi da non trascurare, sia come attività indipendente, sia in propedeutica alla Dieta del Sesso di coppia (come risultato, si può ottenere abbastanza facilmente un aumento del tempo precedente l'orgasmo). Tuttavia, anche in tal caso non manca chi esagera. Talvolta la masturbazione può rimpiazzare altre pratiche e diventare compulsiva; inutile dire che risulterebbe solo nociva… anche se, a parer mio, nuoce senz'altro meno di una sigaretta!
Teniamo in considerazione che circa 30' di sesso inducono la combustione di 200kcal anche se, entrando nel dettaglio, si potrebbe evidenziare una certa eterogeneità nei risultati legati al caso specifico!
Bibliografia:

  • Kerry McCloskey (October 2004). The Ultimate Sex Diet: The Super Sex Diet That Works. True Courage Press. ISBN 1-933111-50-X

Sito di Riferimento:

  • Wikipedia The Free Enciclopedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Sex_diet

Foto, Curiosità, Approfondimenti