Coloranti alimentari e percezione del sapore

I coloranti alimentari, come ricorda il nome stesso, sono composti chimici (naturali o artificiali) usati per modificare il colore di un prodotto alimentare.

Sebbene i coloranti agiscano solo sul colore, sono anche in grado di influenzare indirettamente la percezione del sapore.

Ad esempio, tutti noi associamo determinati colori ai relativi sapori (come il bianco dei confetti alla menta, che in realtà dovrebbero essere verdi).

Vari esperimenti, ad esempio, hanno dimostrato come uno yogurt alla vaniglia colorato di rosa porti il consumatore a percepire il gusto di fragola, sebbene non vi sia traccia del frutto all'interno del prodotto.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito