Camomilla - Proprietà Fitoterapiche

Capace di qualsiasi cosa

In Germania la camomilla è così popolare da essere indicata come "alles zutraut", che significa "capace di tutto". Si tratta senza dubbio di un'esagerazione, ma la lista delle condizioni per cui la camomilla viene utilizzata, sia internamente che esternamente, è davvero molto lunga.

Per uso esterno, la camomilla viene utilizzata in caso di ferite, ulcere, eczema, gotta, irritazioni della pelle, nevralgie, sciatica, dolori reumatici, emorroidi, mastiti e ulcere delle gambe. Inoltre, è usata esternamente per il trattamento di dermatite da pannolino, ragadi, varicella e congiuntivite, e come tintura e condizionante per i capelli. Oncologi europei utilizzano un collutorio a base di camomilla chiamato Kamillosan ®  per il trattamento di ulcere della bocca indotte dalla chemioterapia. La camomilla è anche ampiamente consumata come tè rilassante (infusioni brevi) o tonico (infusioni prolungate).

La Commissione E tedesca ha approvato la camomilla per uso esterno contro le infiammazioni della pelle, delle mucose - incluse quelle della zona ano-genitale e della cavità orale (es. gengiviti e stomatiti) - e delle prime vie respiratorie

Per uso interno, la camomilla viene utilizzata per trattare problemi di ansia, isteria, incubi, insonnia e altri disturbi del sonno, convulsioni, e persino il delirio tremens. Uno degli impieghi più consolidati della camomilla è come aiuto digestivo polifunzionale per il trattamento dei disturbi gastrointestinali, inclusi flatulenza, indigestione, diarrea, anoressia, nausea e vomito.

Si ritiene che la camomilla sia utile per guarire le ulcere peptiche e che agisca come stimolante la funzionalità epatica.

Nei bambini è usata per il trattamento di coliche, croup (o laringotracheobronchite)  e febbre.

E' indicata anche come emmenagogo e tonico uterino. L'olio essenziale di camomilla è invece un trattamento per malaria e vermi parassiti, cistite, raffreddori, e influenza.

La Commissione E tedesca raccomanda la camomilla per il trattamento di spasmi e malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale.

Immagini simili

Articoli Correlati

Cerca nel sito