Gliatilin - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Colina (colina alfoscerato

GLIATILIN 400 mg capsule
GLIATILIN soluzione iniettabile 1000 mg/4 ml

I foglietti illustrativi di Gliatilin sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Gliatilin? A cosa serve?

CATEGORIA FARMACO-TERAPEUTICA

Psicostimolante, attivante il Sistema Nervoso Centrale del paziente anziano.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Sindromi psicoorganiche cerebrali degenerativo-involutive o secondarie a insufficienza cerebrovascolare, ossia disturbi cognitivi primitivi o secondari dell'anziano caratterizzati da deficit di memoria, da confusione e disorientamento, da calo di motivazione ed iniziativa e dalla riduzione delle capacità attentive. Alterazioni della sfera affettiva e del comportamento senile: labilità emotiva, irritabilità, indifferenza all'ambiente circostante. Pseudodepressione dell'anziano.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Gliatilin

Ipersensibilità individuale accertata a componenti o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

Controindicato in gravidanza.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Gliatilin

Nessuna.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Gliatilin

Non sono note interazioni del prodotto con altri farmaci.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Gliatilin: Posologia

Fiale: una fiala al giorno per via intramuscolare o per via endovenosa. Si consiglia di effettuare la somministrazione e.v. lentamente.

Capsule: una capsula due-tre volte al giorno.

Questi dosaggi possono essere aumentati, a discrezione del medico curante.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Gliatilin

Non sono noti casi di sovradosaggio.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Gliatilin

Quale precursore di costituenti biologici, colina alfoscerato, anche per somministrazione protratta, generalmente non pone problemi di tollerabilità.

L'eventuale comparsa di nausea (imputabile verosimilmente ad un'attivazione dopaminergica secondaria) potrebbe richiedere la riduzione della posologia.

Se, dopo la somministrazione del farmaco, dovessero comparire effetti indesiderati anche non descritti nel foglio illustrativo, essi andranno comunicati al proprio medico curante.

Scadenza e Conservazione

Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Altre informazioni

COMPOSIZIONE

Fiale:

Ogni fiala da 4 ml contiene:

Capsule:

Ogni capsula di gelatina molle contiene:

  • Principio attivo: colina alfoscerato 400 mg
  • Eccipienti: acqua depurata, glicerolo.
  • Costituenti della capsula: gelatina, esitolo, sorbitani, etile p-idrossibenzoato sodico, propile p-idrossibenzoato sodico, titanio biossido (E 171), ferro ossido-ico (E 172).

FORME FARMACEUTICHE

5 fiale di soluzione iniettabile per via intramuscolare o endovenosa da 1000 mg/4ml.

14 capsule di gelatina molle per uso orale da 400 mg.



Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Gliatilin sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".

Foto, Curiosità, Approfondimenti